Per il sogno della farfalla

Prima a ritornare

Posted on: Domingo 13 abril 2008

Mi casa, fotografa de Logan N. Schultz (2007)

Volevo ringraziare tutto primov
volevo imparare tutto primo
volevo capire tutto primo
e volevo senrire che posso farlo, tutto questo, inanzi qualcosa.

Sono a casa, nel nord, nella mia aria, sulla mia città, con la mia famiglia, le miei abbraci, le miei affetti, e tutto per andare domani ancora al sud, per imparare, capire, studiare, e farmi sentire capace di tutto quello che la studentessa universitaria, triste e solitaria, nella sua stanzetta umida (come nel brano di Cristicchi) dovrebe sapere per fare la dottoressa. E quello che fa che la studentessa possa sognare nel senso della piogia, del freddo, della notte, e qualche volte della cigaretta che fa l’umbra col fumo nella sua boca sarà ancora con lei / con me.
Volevo ringraziare tutto primo

E tutto, presto.

Me apesta este sentimiento de noche antes de volver… en fín, es parte del proceso, y será parte de los siguientes 7 años (y espero de no más que eso)

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

abril 2008
L M X J V S D
« Mar   May »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Cajones de Recuerdos

Páginas

A %d blogueros les gusta esto: